Per staff

Quei Bravi Ragazzi!

Una bellissima settimana all’insegna dei bravi ragazzi .

Tancredi , Pietro , Salvatore , Antonio , Angelo , cinque amici , una classe eccellente ( classe 2001) che con la loro simpatia e freschezza hanno riempito le nostre giornate .

E’ stato bello trasmettere la nostra passione e conoscenza subacquea ad una classe cosi giovane .

Volevo ringraziare personalmente “QUEI BRAVI RAGAZZI ” per l’entusiasmo che hanno trasmesso e per la dedizione che hanno impiegato per ottenere il loro primo brevetto subacqueo ; una speranza per le generazioni future e per l’attività subacquea .

ATTENZIONE MARI DI TUTTO IL MONDO ARRIVANO QUEI BRAVI RAGAZZI!!

Jonathan Cecchinel.

Per staff

Congratulazioni ragazzi!!!

Congratulazioni a Pasquale Arnò e a Federico Sartorio che con tanta determinazione e passione hanno superato senza batter ciglio ed in modo eccellente gli esercizi  e le prove del  corso Advanced Open Water Diver.

Vi auguro tante bellissime avventure subacque.

continuate cosi ragazzi!!

Dive With UStica!!

 

Per staff

Benvenuto Luglio!

Per visitare Ustica non servono motivazioni. Di solito chi arriva sull’isola è mosso o dal desiderio di ritornarci oppure da una magica combinazione di fattori che includono – tra gli altri- il destino, fortunati allineamenti planetari o la voglia di scoprire una delle poche isole dai fondali ancora incontaminati del Mediterraneo.

Se queste circostanze non si fossero verificate, con l’arrivo del mese di luglio esistono almeno 6 buone ragioni che convinceranno chi ancora si fosse deciso a  mettere in valigia lo stretto indispensabile e partire per un’esperienza che resterà impressa negli occhi e nel cuore di chi la vive per molto, molto tempo.

  1. TANTO PESCE. Con l’aumento delle temperature sopra e sotto l’acqua, il pesce si avvicina alla costa e aumentano le possibilità di avvistare nel blu ricciole, cernie e barracuda. Sempre se non siete troppo concentrati a scovare qualche raro nudibranco in parete.
  2. METEO FAVOREVOLE. In luglio le condizioni meteo sono di solito ottimali, con giornate calde ma non afose, correnti meno forti e la possibilità di godere di lunghe giornate di sole, non dimenticando la regola della pennichella pomeridiana che vi terrà K.O. almeno fino alle 4 del pomeriggio.
  3. POCO TURISMO. Come dicevano i romani, in medio stat virtus: luglio è un perfetto compromesso tra la tranquillità di giugno e l’affollamento di agosto, per godere di immersioni rilassate con tutto lo staff dell’Ustica Diving Center a disposizione. E serate frizzantine in paese brindando alla salute del vostro compare appena conosciuto.
  4. PROMOZIONI VANTAGGIOSE. Il Diving Center Ustica offre solo per luglio il corso Deep Diver, comprensivo di 10 immersioni (5+5) in promozione a 400 euro (!!!). Se invece al posto di esplorare gli abissi preferite ridurre il Martini Effect (anche se c’è anche chi lo trova piacevole), potete sfruttare la promo sul corso Nitrox, sempre con 10 immersioni comprese, a soli 350 euro.
  5. ALLOGGIO ECONOMICO. L’afflusso turistico contenuto (vedi punto 3) vi permetterà di trovare più facilmente una sistemazione sull’isola, ma se non avete a disposizione un grande budget vi conviene approfittare del pacchetto che prevede 7 notti all’hotel Diana in formula B&B + 6 immersioni al Diving Center Ustica a 485 euro. Con i 15 euro che vi rimangono per arrivare a 500, ci sta anche un assaggio dei famosi gamberi crudi che trovate solo qui e che vi faranno riconsiderare radicalmente il concetto di sushi derivato dai pessimi All you can Eat, che oramai si trovano anche nel paesino più sperduto dell’Aspromonte.
  6. FESTEGGIARE CON HEMINGWAY. Se pensate che il vecchio Ernesto sia ormai passato a miglior vita, potreste ricredervi dopo aver incontrato la sua reincarnazione, un usticese DOC che guarda caso compie gli anni proprio a luglio – il 17 per la precisione. Se siete fortunati sarete addirittura invitati a farvi un cicchetto con lui, ascoltando numerosi aneddoti subacquei, come quella volta in cui avvistò a Punta Galera una balena. D’accordo che era una megattera e non una balena bianca, ma per essere nel Mediterraneo l’evento fu abbastanza epico.

Se dopo aver letto questi 6 punti ancora non foste convinti a prenotare il volo per Palermo, forse dovreste riconsiderare il vostro concetto di vacanza  e optare per un pacchetto All-incusive in un villaggio turistico.

Se invece state già controllando gli orari degli aliscafi perché non vedete l’ora di approdare, lo staff dell’Ustica Diving Center è pronto a darvi il benvenuto e a farvi provare il significato dell’ospitalità siciliana, che vi renderà molto difficile il dover ripartire. O, a seconda dei punti di vista, molto semplice il ritornare.

Il Riccio di Prateria